Libra Profit System: il trading può far diventare ricchi?

Chi si avvicina a Libra Profit System può essere ingolosito dalle promesse di lauti guadagni che provengono dal sito che promuove questa piattaforma. Si afferma, infatti, che anche le persone del tutto prive di esperienza nel campo del trading abbiano la possibilità di utilizzare con successo questo sistema: merito dei segnali di trading, che consentono di guadagnare fino a più di 3mila euro al mese indicando se sia il momento di vendere o di acquistare. Se leggi la recensione di Libra Profit puoi avere informazioni ancora più precise, ma è certo che le promesse di guadagni facili devono essere sempre prese con le pinze.

I soldi facili sono una chimera

Purtroppo guadagnare senza fatica è un’utopia, e quelle di Libra Profit System non sembrano promesse così attendibili. In effetti, chiunque abbia già avuto modo di mettere alla prova questa piattaforma si è reso conto del fatto che non funziona: non è, insomma, un sistema che consenta di guadagnare le cifre auspicate. Ma non è tutto, perché gli sventurati che hanno deciso di sperimentare le presunte funzionalità di Libra Profit System hanno finito addirittura per perdere tutti i soldi che avevano investito.

Soldi svaniti nel nulla

C’è perfino chi ha visto sparire nel nulla più denaro di quanto era stato investito in un primo momento. infatti, i promotori del sistema non si accontentano di prelevare i soldi che gli utenti depositano con il primo investimento, ma telefonano agli utenti persuadendoli a investire di nuovo. Il problema è che sono in tanti a cascare in questo tranello, magari nella speranza di recuperare il denaro perso la prima volta. E così viene effettuato un nuovo versamento, con i soldi che – però – fanno la fine di quelli di prima, come facilmente prevedibile.

Le alternative per guadagnare con le monete virtuali

Appurato che non è possibile fare soldi con le monete virtuali attraverso Libra Profit System, non bisogna commettere lo sbaglio di pensare che le criptovalute non permettano mai di guadagnare. Al contrario, esse sono un valido punto di riferimento per tutti coloro che sono alla ricerca di un investimento serio. Non solo il bitcoin, ma anche un’altra moneta virtuale come il litecoin, nel corso del tempo ha visto crescere la propria quotazione. Per quel che riguarda il bitcoin, nel giro di quattro anni è passato da un valore di pochi dollari, nel 2013, a un picco di 20mila dollari, nel 2017. Questa è la dimostrazione più evidente che, con intuito e preparazione, guadagnare con le criptovalute è possibile.

Investire con le valute digitali

Il consiglio è quello di affidarsi sempre a strumenti di investimento autorizzati e regolamentati, che siano sotto il controllo degli enti italiani ed europei: il riferimento è, in particolare, alla Consob e alla Cysec. Entrambi sono organismi di controllo che hanno il compito di appurare il rispetto delle leggi in vigore da parte delle piattaforme, a tutela degli investitori e del loro denaro. Piattaforme simili possono essere paragonate a tutti gli effetti a banche di investimento, anche dal punto di vista della sicurezza.

Esiste Libra?

Per capire che di Libra Profit System non ci si può fidare è sufficiente pensare al fatto che si promettono investimenti su una moneta digitale che al momento ancora non esiste. Libra, infatti, è una criptovaluta il cui debutto era stato annunciato da Facebook, ma per ora non è in circolazione, e non è neppure detto che lo sarà mai. Si era parlato del 2020 come anno previsto per il rilascio, ma è chiaro ormai che il suo esordio sarà rinviato: il progetto di Libra, infatti, si trova in una fase embrionale.