Poste Italiane: il servizio “piego di libri”

poste italiane

A volte capita di dover inviare un libro o una rivista via posta ordinaria, soprattutto a chi si occupa di vendita di articoli di seconda mano o chi ha esposto pubblicazioni in offerta su portali come Ebay o Amazon (ormai diventati dei veri e propri punti di riferimento tra gli italiani).

Non molti sono a conoscenza di speciali tariffe agevolate, che consentono di risparmiare sulle spese di spedizione degli articoli di stampa. Il servizio è noto con il nome di “piego di libri” e nel nostro paese è in vigore addirittura dal 1919. Anche Poste Italiane offre queste agevolazioni, e qui di seguito illustriamo nei dettagli la procedura da seguire per usufruire di tale servizio.

Come specificato nel sito di Poste Italiane, il contenuto del pacco da inviare può essere un libro, sia in formato cartaceo che in formato digitale, come CD e DVD. Il confezionamento deve permettere la verifica del contenuto, quindi la busta deve essere facilmente apribile in caso di ispezioni. Esistono speciali confezioni adatte allo scopo, e non sarà difficile trovarle presso un supermarket o un negozio di articoli di cartoleria. É essenziale scrivere nel frontespizio della busta la dicitura “piego di libri” in modo chiaro ed evidente.

Il pacco deve possedere delle dimensioni specifiche: per quanto riguarda le dimensioni minime, queste sono di 9 cm di larghezza per 14 di lunghezza, mentre se l’articolo è di forma cilindrica (quindi piegato), la lunghezza minima è di 10 cm, mentre il diametro minimo sarà 3,5 cm; le dimensioni massime sono di 45 cm (sia larghezza che lunghezza) e 5 cm di spessore per la forma convenzionale, mentre la versione cilindrica non dovrà superare i 75 cm di lunghezza e i 10 cm di diametro. Il peso massimo consentito è di 5 kg.

Con questa modalità di spedizione le tariffe sono indubbiamente convenienti: per un pacco fino ai 2 kg si spende poco più di un euro (1,28 €), mentre per gli articoli di peso superiore ai 2 kg il costo è di 3,95 euro. Ricordiamo che il servizio è offerto solo per le spedizioni all’interno del territorio nazionale. Per maggiori informazioni in merito si consiglia di contattare telefonicamente Poste Italiane (segui questo link per recuperare al volo il numero verde gratuito) così da poter avere una risposta precisa.