Pina Fantozzi: storia del personaggio televisivo

Chi non ricorda la celebre Pina Fantozzi la moglie del ragioniere italiano più famoso d’Italia? Pina la delicata, soave e minuta; la sottomessa, ubbidiente e sempre pacata. Conosciamola più approfonditamente scoprendone le origini, il personaggio e chi l’ha interpretata.

Come si caratterizza il personaggio di Pina Fantozzi

Pina Fantozzi nasce come personaggio letterario prima e cinematografico poi da un’idea dello scrittore e attore Paolo Villaggio, che interpreta il mitico ragionier Ugo, suo marito nella saga. Pina viene interpretata dal 1975 al 1986 dall’attrice Liù Bosisio e nelle restanti serie da Milena Vukovic.

Il primo libro di Fantozzi risale al 1971 ed ha venduto più di un milione di copie. Mentre l’esordio del film della saga ha ottenuto il record di incassi per gli anni 1974-1975 ed è diventato mitico, oltre ad essere entrato a far parte dei 100 film italiani della storia del cinema. Il ragionier Ugo Fantozzi è un uomo inetto e sfortunato. Subisce continuamente la prepotenza e l’arroganza dei più forti. Il suo personaggio grottesco e vittima del potere, sottomesso alla società e con una continua voglia di riscatto, è il prototipo del personaggio “sfigato” e nullo. 

Gli succedono continue disgrazie a cui alla fine, non reagisce minimamente. Viene descritto in maniera mediocre ed ha un atteggiamento che risulta comico e tragico allo stesso tempo. E’ stato anche definito come il risultato dell’italiano medio degli anni Settanta, dallo stile di vita semplice, con tutte le ansie, i vizi e i turbamenti della classe lavoratrice di quell’epoca, che ha divertito milioni di italiani ed è entrato nell’immaginario collettivo come leggendario.

Pina è la moglie di Ugo, una casalinga dedita alla famiglia e alla casa. La signora Fantozzi varia leggermente caratteristiche a seconda dell’attrice che la interpreta. Quando è nei panni di Liù Bosisio è più sottomessa, sembra che provi amore nei confronti del marito che cerca di non compatire ma di aiutare; non lo mortifica e lo ammira quando Ugo cerca di imporre il proprio rispetto nei confronti delle prepotenze subite. Inoltre, prova gelosia nei confronti della Signorina Silvani, la collega del marito per la quale prova un’infatuazione; che cerca in tutti i modi di impedire un qualsiasi tipo di rapporto.

Quando invece è Milena Vukotic che la interpreta, Pina è una moglie più libera, il rapporto matrimoniale è quasi più un dovere tanto che tradisce il marito in più occasioni, almeno due volte: con il panettiere Cecco e con il vagabondo Franchino. Non appare emotivamente attaccata a Ugo come la sua predecessora anche se dichiara di provare stima e pena per il marito.

Pina, inoltre, vede con gli occhi dell’amore la figlia Mariangela che invece il padre non esita a dichiarare mostruosa. Non si hanno molte informazioni della vita precedente di Pina Fantozzi, non conosciamo nemmeno il suo cognome da nubile.

Filmografia di Pina Fantozzi

Vediamo i film che sono stati interpretati dalle due attrici nel ruolo della mitica Pina Fantozzi:

Con l’interpretazione di Liù Bosisio:

  • Fantozzi del 1975
  • Il secondo tragico Fantozzi del 1976
  • Superfantozzi del 1986

Mentre la seconda Pina, ovvero Milena Vukotic ha recitato in:

  • Fantozzi contro tutti del 1980
  • Fantozzi subisce ancora del 1983
  • Fantozzi va in pensione del 1988
  • Fantozzi alla riscossa del 1990
  • Fantozzi in paradiso del 1993
  • Fantozzi il ritorno del 1996
  • Fantozzi 2000 – La clonazione del 2000