Le migliori case cinematografiche italiane

In questo articolo faremo un tour de force nel cuore della cinematografia italiana, scopriremo quali sono le migliori case e l’arte e la cultura che stanno dietro ad esse. L’industria cinematografica italiana nasce tra il 1903 e il 1909, periodo in cui fu inventato il Lungo cortometraggio moderno. A Napoli possiamo ricondurre la nascita e il cuore del cinema italiano per poi estendersi a Torino, Roma con la famosa Cines, Milano e Catania.

I primi esempi di produzione cinematografica italiana furono influenzati dall’antica tradizione teatrale e sui documentari. Il più grande colossal italiano è ritenuto Kabiria, diretto da Giovanni Pastrone e scritto a quattro mani con Gabriele D’Annunzio.  Il film è del 1914 e prende influenza dalla opere di Emilio Salgari e dal francese Gustave Flaubert. La prima è l’Italian International Film, la prima delle più famose ad essere fondata nel 1958. Essa ha prodotto numerosi film sopratutto commedie italiane come ‘Notte prima degli esami’, e ha contribuito all’ascesa di grandi artisti italiani come Alberto Sordi, Massimo Troisi, Paolo Villaggio e tanti altri ancora. Attraverso le collaborazioni con l’American International Pictures, la Columbia Pictures, la Disney e la 01 Distribution ha potuto ampliare i suoi orizzonti a livello internazionale, distribuendo nel mercato italiano grandi film come quelli di Martin Scorsese.

Nel 1964 viene fondata la Medusa Film come Medusa distribuzione e acquistata in parte dal gruppo Fininvest. Con qualche problema dato da un precedente assorbimento in Penta film, Medusa film si riprende e si specializza nella produzione, distribuzione di film italiani e internazionali,nell’home entertainment,lla gestione di alcune sale cinematografiche e nella creazione di cinema multisala. Ricordiamo che ha prodotto film come ‘To Rome with Love’, ‘La grande bellezza’, ‘Youth- la giovinezza’ e distribuito veri e propri cult del cinema italiano e internazionale.

Filmauro fondata da Luigi De Laurentiis e Aurelio De Laurentiis nel 1975 vanta la produzione di tutti i cosidetti ‘Cinepanettoni’ e della distribuzioni di grandi cult del cinema internazionale come ‘Il quinto elemento’, ‘American Pie’, ‘Il cacciatore di aquiloni’, ‘Lèon’.

Rai Cinema nasce come società all’inizio del 1998.  Essa fin da subito si è focalizzata su due direttrici fondamentali: la copertura delle rete televisive nazionali e produzione cinematografica. I premi e riconoscimenti più importanti si estendo da Grand Prix a Palma d’oro sino a il Leone d’oro al Miglior film. Più in generale e per finire è sempre bene ricordare che l’arte del cinema italiano è da sempre valorizzata e influenzata dalla poetica e dalla grande tradizione artistica italiana.