Come organizzare una vacanza last minute in Italia: tutto quello che devi sapere

Una vacanza last minute consente di risparmiare fino al 50% e senza rinunciare al comfort e alla qualità del soggiorno. Semplicemente, basta essere disposti a prenotare qualche giorno prima. È una scelta ottima per uno studente, per chi ha un lavoro indipendente, per chi ha, comunque, una situazione lavorativa e familiare che permette di partire con pochi giorni di preavviso.

Quando arriva il momento di scegliere il viaggio più adatto al proprio caso, si può fare anche una comoda ricerca online per trovare, selezionare, comparare le varie offerte e scegliere quella che più si avvicina al proprio progetto di vacanza, e al miglior prezzo. Oppure, c’è una strada ancora più semplice. Sempre su internet, ci sono degli ottimi aggregatori di offerte.

Questi siti svolgono tutto il lavoro di ricerca al posto dell’utente, raccogliendo il meglio che c’è sul mercato in termini di prezzi. Per esempio, si può dare un’occhiata a queste vacanze last minute in Italia proposte dal portale Viaggialo.com che offre numerosi pacchetti low cost studiando le migliori combinazioni volo + hotel. Talvolta, si può prenotare direttamente anche il viaggio in aereo, con un click.

Scegliere la meta

La scelta della destinazione dipende, chiaramente, dai propri gusti personali in fatto di vacanze. C’è chi ama il mare o chi adora fare escursioni in montagna e c’è chi predilige sempre e comunque una città d’arte.

Un buon consiglio da seguire, in ogni caso, è quello di lasciarsi tentare da una destinazione che non si era preventivata. A maggior ragione per il fatto che si tratta di offerte all’ultimo minuto, forse è bene non andare semplicemente alla ricerca della località di mare o della città in cui si desidera andare. Se una meta risulta interessante, è bene non sottovalutarla. Si consulti per bene l’offerta, si valuti se possa fare al proprio caso, si cerchino informazioni su internet sul luogo in cui si dovrebbe andare: si potrebbe scoprire la possibilità di rilassarsi su spiagge stupende, di fare la settimana bianca migliore della propria vita, di scoprire una città che nasconde tesori artistici e storici.

Trattandosi di una vacanza in Italia, per esempio, perché non concedersi il privilegio di godersi una visita a una città d’arte come Roma o Firenze, tra le più apprezzate dai turisti di tutto il mando, o come Genova e Napoli, ideali per trascorrere qualche giorno all’insegna della cultura e del buon cibo.

Come valutare le varie offerte

Approdando sull’aggregatore di offerte, ci si troverà di fronte una sorta di vetrina virtuale di vacanze last minute. L’anteprima presenta le informazioni di base (quante notti prevede la vacanza, il prezzo, se c’è possibilità di cancellazione) più una foto di richiamo. È piuttosto facile selezionare le proposte più interessanti per il proprio caso, basta concentrarsi sulle variabili che più contano nella propria scelta personale (tipologia di meta, prezzo).

Nella fase di selezione e scelta, e in quelle successive, è utile seguire qualche buon consiglio: si leggano tutti i dettagli dell’offerta e si controlli cosa è compreso e cosa non lo è. Se ci si rivolge a un aggregatore online, si può partire già dal presupposto che c’è stata una valutazione a monte relativamente alla serietà delle proposte. Poi sta al singolo verificare se le condizioni e i dettagli dell’offerta facciano al caso proprio.