Cartomanzia: i tarocchi e i loro significati

La cartomanzia, dopo l’astrologia, è la pratica divinatoria più diffusa tra le culture di tutto il mondo. Di annunci ce ne sono talmente tanti sul web che è complicato capire quali sono attendibili e quali meno, perciò è bene fare un po’ di chiarezza.

La cartomanzia è un metodo di previsione del futuro effettuato tramite la consultazione di un mazzo di carte, i tarocchi. Nel corso dei secoli, la lettura dei tarocchi è diventata la pratica cartomantica principale per scoprire quale destino ci attenda.

Tarocchi: quali e quanti sono?

I Tarocchi sono 22, ognuno con un significato diverso e ben preciso. Attraverso gli annunci di cartomanzia online abbiamo scoperto i segreti di ognuna di queste carte, con relativo significato.

Il Mago, in piedi davanti al suo tavolo di lavoro, è rappresentato con la bacchetta magica in mano.Questa figura è associata a colui che legge le carte e indica le capacità, l’intraprendenza e il merito.

La Papessa rappresenta la serenità, la fede, la fedeltà e i valori morali, spesso si riferisce ad una figura femminile affidabile e sincera, una carta sicuramente positiva.

L’Imperatrice e l’Imperatore indicano stabilità, forza, e protezione. Possono rappresentare una figura esterna femminile o maschile che vuole aiutarci, un appoggio concreto, una persona fidata.

Il Paparappresenta i consigli disinteressati, l’appoggio, il successo giusto, la persona leale su cui contare.

Il simbolismo della carta degli Amanti è ovviamente l’amore, la passionalità e la spiritualità di coppia.

Il Carro simboleggia il successo in unaspecificasituazione: la vittoria sarà potente e gloriosa.

La carta della Giustiziaindica equità e onestà, ma anche resa dei conti, ostacolo superato e virtù.

L’Eremita: il vecchio barbuto simboleggia la saggezza e laprudenza, l’autovalutazione e l’esame di coscienza.

La Fortuna rimanda a situazioni destinate ad evolvere: esse possono mutare in meglio, ma anche in peggio se la carta è rovesciata.

La carta della Forza con una ragazza giovane e forte che spalanca le fauci di un leone, rappresenta l’intelligenza che vince sulla brutalità. Ci invita a risolvere i nostri problemi con astuzia e non con i muscoli.

La posizione dell’Appeso dei tarocchi ricorda un’antica forma di tortura e sta ad indicare la consapevolezza che il mutamento di una situazione sfavorevole è solo questione di tempo. Tutto si risolverà per il meglio.

Molto conosciuta è l’immagine dello scheletro con la falce, la Morte. Essa rappresenta una fase di cambiamento, un evento traumatico che, però, precede una nuova nascita.

La carta della Temperanza invita alla moderazione e alla riflessione.

La figura del Diavoloè la più inquietante. Infatti, il significato di questa carta è il peggiore di tutti: il male, il pericolo e la cattiveria.

La Torre colpita da un fulmine, incendiata e distrutta indica la superbia punita,una dura punizione per unagrande mancanza d’umiltà.

La Luna rappresenta un’atmosfera pericolosa e oscura, portatrice di inganno e tradimento.Le circostanze esterne sono sfavorevoli, siate prudenti.

Al contrario, il Sole che risplende su due angioletti simboleggia la luce che torna ad illuminare il nostro cammino e a cancellare l’oscurità.

Il Mondo è tra tutte la carta più positiva. Rappresenta la purezza e l’armonia:raggiungerete la serenità interiore o un obiettivo prefissato in precedenza.

L’Angelo rappresenta il rinnovamento, una situazione sta mutando ed è giunto il momento della resa dei conti.

La carta del Matto ha un duplice significato, sia positivo che negativo. Può significare l’incitazione a lasciarci andare e a vivere liberamente ma anche azioni sconsiderate, compiute irresponsabilmente.