Aeroporto di Genova: come arrivarci, numero verde e orari

L’aeroporto Cristoforo Colombo di Genova – intitolato al celebre viaggiatore locale – è incluso nella lista degli scali italiani di Primo livello, ed è l’aeroporto di riferimento della Liguria e del basso Piemonte, un bacino di utenza che supera l’1,6 milioni di residenti.

Grazie al suo collegamento con le principali città italiane e con molti dei più importanti hub europei, come Londra, Mykonos, Barcellona e Santorini, dalle sue partenze è possibile raggiungere oltre 600 destinazioni nel mondo con un solo scalo.

A colpire poi è la sua struttura davvero particolare: l’aeroporto è completamente affacciato sul mare, e le sue piste si snodano su una vera e propria penisola artificiale realizzata con il riempimento di un tratto di mare, un’operazione che ha richiesto otto anni di lavori.

Un aeroporto efficiente e ben organizzato, qualità che l’hanno portato, nel 2019, a superare per la prima volta nella sua storia la soglia del milione e mezzo di passeggeri, un incremento del 5,6% rispetto all’anno precedente.

Proprio per questo sono iniziati i lavori che porteranno ad un ampliamento dell’aerostazione, un’intera nuova aera progettata dallo studio di architettura One Works e che sarà inaugurata entro la prima metà del 2020.

Dove si trova e come arrivare

L’Aeroporto Internazionale di Genova (Codice IATA: GOA) si trova nella zona di Sestri Ponente, a circa 6 km a ovest dal centro città.

Raggiungerlo però è davvero molto facile: da maggio 2019 l’aeroporto è collegato direttamente con la ferrovia, grazie alla passerella realizzata presso la stazione di Sestri Ponente Aeroporto, ed è quindi possibile raggiungerlo comodamente in treno o tramite il servizio navetta Flybus di AMT.

Chi invece intende arrivare in auto può utilizzare uno dei due parcheggi ufficiali del terminal, oppure in alternativa uno parcheggio low cost nei dintorni: il vantaggio dei parcheggi ufficiali è che sono sicuramente più vicini agli ingressi, ma sono decisamente più cari.

Il consiglio quindi è di utilizzarli sono in caso di soste brevi e da pochi minuti, soprattutto il parcheggio sosta breve P1, mentre per soste di uno o più giorni è meglio preferire il più economico P2 Low Cost, da prenotare obbligatoriamente online e raggiungibile con una navetta gratuita.

Da tenere presente comunque che, nei dintorni, sono molti i parcheggi privati con tariffe vantaggiose, e che tutti sono collegati ai terminal tramite un servizio di navetta gratuita.

Informazioni utili

Per qualsiasi domanda specifica relativa ai servizi aeroportuali, è possibile contattare la struttura chiamano il centralino al numero telefonico 010 60151.

In alternativa si può scrivere una mail all’indirizzo info@airport.genova.it o consultare il sito internet ufficiale airport.genova.it, un ottimo portale ricco d’informazioni e sempre aggiornato.

Se invece avete bisogno di assistenza relativa al vostro bagaglio, potete contattare i numeri 010 6015407  e 010 6591247 (risponditore automatico), o scrivere all’indirizzo lost&found@airport.genova.it.